Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Presidio anarchici contro 41 bis davanti tribunale Genova

Presidio anarchici contro 41 bis davanti tribunale Genova

A sostegno della campagna per Alfredo Cospito

(ANSA) - GENOVA, 01 DIC - Una decina di anarchici sono in presidio davanti al tribunale di sorveglianza di Genova. Il ritrovo è stato organizzato perché oggi a Roma è in programma l'udienza per il ricorso di Alfredo Cospito contro l'applicazione del regime del 41 bis. I manifestanti hanno esposto tre striscioni contro il regime del carcere duro, definendolo tortura di Stato. Cospito era stato condannato per la gambizzazione dell'amministratore delegato di Ansaldo Nucleare Roberto Adinolfi, nel 2012 a Genova, e adesso rischia l'ergastolo ostativo per la fallita strage di carabinieri a Cuneo nel 2006.
    Da settimane il mondo anarchico insurrezionalista è in fermento per la vicenda e sta mettendo in atto attacchi e sabotaggi a sostegno della campagna dei compagni in carcere.
    Alcune settimane fa era stata imbrattata la facciata del tribunale di Genova con scritte e vernice rossa. In Liguria sono state bruciate le due sedi della Marr, l'azienda leader nel settore della ristorazione, di Taggia (Imperia) e Carasco (Chiavari). Per questi due episodi la Dda ha aperto un fascicolo per incendio doloso aggravato dalla finalità terroristica. Il rogo di Taggia è stato rivendicato ieri da una sigla anarchica sui social. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie