Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Serra per la canapa dentro casa, due arresti a Latina

Serra per la canapa dentro casa, due arresti a Latina

Sequestrati 200 grammi di marijuana e 76 piantine di canapa

LATINA, 21 febbraio 2024, 15:44

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

I Carabinieri della Stazione di Borgo Sabotino hanno tratto in arresto due uomini di 35 anni in flagranza del reato di coltivazione di sostanza stupefacente. A seguito di perquisizione a casa, i due sono stati trovati in possesso di 200 grammi di marijuana, nonché 76 piante di canapa indica in infiorescenza, coltivate in una serra realizzata all'interno dell'abitazione. Tutto è stato sottoposto a sequestro. Inoltre, durante le operazioni, i Carabinieri hanno accertato che vi era un collegamento illecito alla rete elettrica mediante manomissione del contatore Enel, sia nell'abitazione interessata dalla perquisizione che in altre due case nella disponibilità di uno dei due arrestati. Dopo le formalità di rito, i due sono stati tratti in arresto e sottoposti ai domiciliari.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza