Intrum e Mooney insieme per pagamenti rapidi con QR Code univoco

Dal tabaccaio o al bar si può pagare in oltre 45mila esercizi

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 27 LUG - Effettuare pagamenti in maniera "sicura, immediata e intuitiva" attraverso la generazione di un QR code univoco. Con questo obiettivo, Intrum, società di servizi al credito, e Mooney, la prima realtà italiana di Proximity Banking & Payments, hanno siglato un accordo strategico che ha dato vita a un innovativo sistema di pagamento. Il sistema è già attivo per gli utenti di Intrum che potranno presentare presso gli oltre 45mila esercizi della rete Mooney, tra tabacchi, bar, edicole in tutta Italia, il QR code univoco ricevuto via smartphone o mail per effettuare il pagamento, sia in contanti che attraverso carta di debito, nel rispetto della vigente normativa. E' già in fase di sperimentazione il pagamento diretto online tramite QR code e app ed è prevista un'estensione progressiva della funzionalità e delle modalità di pagamento tra fine 2022 e inizio 2023. "Oltre a facilitare i pagamenti di decine di migliaia di nostri utenti, grazie sia agli strumenti tecnologici, sia alla capillarità degli esercizi convenzionati, così come alla semplicità e immediatezza del sistema, la tecnologia insita in Mooney e l'univocità dei QR code legati alle transazioni garantiscono un'elaborazione più veloce dei processi, migliorando anche il lavoro dei nostri collaboratori", afferma l'a.d. di Intrum in Italia, Alberto Marone. L'accordo si inserisce nel percorso di innovazione già intrapreso dalla società al fine di offrire un servizio sempre più avanzato tecnologicamente, vicino a famiglie e piccole imprese. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA