Pagamenti digitali: Hype cresce più del mercato; +64% volumi

Transazioni con Hype +80% nel semestre contro +41% del mercato

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 08 OTT - Nel primo semestre 2021 la fintech Hype segna una crescita del 64% del valore dei pagamenti digitali, crescendo quasi tre volte tanto rispetto al mercato che viaggia a +23%, secondo i dati dell'Osservatorio Innovative Payments del Politecnico di Milano. Il numero delle transazioni tramite Hype (con carta, online o con app) arriva a superare i 25 milioni, con un incremento dell'80% (contro il +41%registrato dal mercato). La società, che da settembre 2020 è una joint venture tra Fabrick (Banca Sella) e Illimity, registra un incremento a doppia cifra in tutti i segmenti relativi ai pagamenti: e-commerce (+83% del volume totale, +93% del numero delle transazioni), pagamenti con carta (+68% in volume, +81% transazioni), pagamenti di bollette, bollettini e ricariche telefoniche (+33% e +19%); pagamenti in negozio tramite smartphone/wearables (+54% del volume totale e +67% del numero delle transazioni). (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: