Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Golf: R&A-Pif, trattativa per sviluppare sport in Arabia

Il public investment fund vuole 'utilizzare' il The Open

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 DIC - L'R&A, l'autorità competente del golf in tutto il mondo, fatta eccezione per Messico e Stati Uniti, è in trattative con il public investment fund (PIF) per finanziare progetti in Arabia Saudita con l'obiettivo di far crescere sempre di più questo sport nel paese. Il The Open, il più antico Major maschile del green e il Women's British Open, eventi clou organizzati da R&A potrebbero dunque diventare gli strumenti per aumentare la propria presenza nel golf del Pif. Il fondo sovrano dell'Arabia Saudita, che finanzia la LIV, il circuito separatista del green, è alla ricerca di una svolta. Non solo l'ingaggio di grandi giocatori, lo spagnolo Jon Rahm su tutti, ora l'obiettivo è quello di allargare il proprio raggio di azione. Sono infatti sempre più frequenti i contatti tra Martin Slumbers, amministratore delegato di R&A, e Yasir al-Rumayyan, governatore del Pif e presidente di Saudi Aramco e del Newcastle United. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA