Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Formare giovani in Ghana, Confindustria incontra Valditara

Formare giovani in Ghana, Confindustria incontra Valditara

Agrusti (Alto Adriatico) presenta piano contro carenza personale

PORDENONE, 22 febbraio 2024, 14:37

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il presidente di Confindustria Alto Adriatico, Michelangelo Agrusti, ha incontrato il ministro dell'Istruzione, Giuseppe Valditara, al quale ha illustrato il "Progetto Ghana", che si propone di contribuire a colmare la mancanza di manodopera nel sistema manifatturiero e non solo, nel tessuto economico produttivo del Friuli Venezia Giulia.
    L'iniziativa intende formare giovani ghanesi, già inseriti nelle scuole tecniche e professionali in quel Paese, con i profili richiesti dalle aziende friulane. In particolare: saldatori, mulettisti, carpentieri, elettricisti ed altro.
    "Il progetto - ha detto Agrusti - è già in una fase avanzata, che si è sviluppata giovandosi della presenza di lungo periodo dei salesiani nei settori dell'istruzione e della formazione e dell'importante collaborazione della nostra ambasciata ad Accra".
    "Il ministro - si legge in una nota di Confindustria Alto Adriatico - ha espresso il suo apprezzamento e ha manifestato la disponibilità a seguire e sostenere questa esperienza anche nell'ambito di un progetto più vasto che ministero e governo stanno sviluppando in diversi paesi dell'Africa".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza