Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tentato omicidio e furti, scarcerato ma sarà rimpatriato

Tentato omicidio e furti, scarcerato ma sarà rimpatriato

La Polizia lo ha accompagnato al Cpr di Gradisca d'Isonzo

UDINE, 07 dicembre 2023, 09:53

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il personale dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Udine ha accompagnato al Centro di Permanenza e Rimpatrio di Gradisca d'Isonzo (Gorizia) un cittadino algerino, con a carico numerosi precedenti penali, appena scarcerato dalla locale Casa Circondariale, dopo che lo stesso era stato arrestato il 6 novembre scorso, in esecuzione a un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Udine, per una serie di reati contro il patrimonio.
    L'uomo si era già reso responsabile di un grave episodio nel febbraio del 2022, quando aveva aggredito una donna causandole lesioni. In quella circostanza era stato arrestato per tentativo di omicidio colposo.
    Il giudice, in sede di convalida, aveva emesso nei suoi confronti la misura cautelare della custodia in carcere, ove si trovava fino allo scorso mese di ottobre.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza