Despar: in Fvg quasi 623mln di fatturato al pubblico in 2020

Cicero, tre nuove aperture e +41% collaboratori rispetto a 2019

(ANSA) - UDINE, 05 MAG - Sfiora i 623 mln di euro il fatturato al pubblico di Despar nel 2020 in Friuli Venezia Giulia, sia per gli esercizi diretti che affiliati. Un risultato ottenuto anche "grazie a una rete ancor più capillare sviluppata attraverso tre nuove aperture, che hanno consentito di creare nuova occupazione arrivando a contare 1.967 collaboratori totali, pari al +41% rispetto al 2019". Lo ha reso noto oggi il direttore regionale di Despar Fvg, Fabrizio Cicero, nel corso della conferenza stampa di presentazione dei dati di bilancio 2020 di Aspiag Service Despar, concessionaria del marchio Despar per il Triveneto e l'Emilia-Romagna.
    "Gli investimenti netti sul territorio della regione - ha riferito Cicero - hanno toccato quota 11,2 milioni di euro". Il player della Gdo ha aperto nel 2020 tre nuovi punti vendita in Fvg: uno diretto a Fogliano Redipuglia (Gorizia) e due affiliati a Grado (Gorizia) e Corno di Rosazzo (Udine).
    Cicero ha poi sottolineato che "l'attenzione di Despar al territorio si è concretizzata anche attraverso le molte iniziative di sensibilizzazione a favore delle comunità". Tra queste, la partnership con le Questure regionali per sostenere le campagne di informazione delle forze dell'ordine sulla sicurezza e la collaborazione con la Protezione Civile regionale per l'utilizzo del numero unico di emergenza e il coinvolgimento dei giovani nel mondo del volontariato. "Ugualmente importanti e significative - ha concluso - sono state le collaborazioni per il sostegno ai principali eventi di grande richiamo sul territorio, come la Barcolana e la manifestazione Udine sotto le Stelle". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Nuova Europa



      Modifica consenso Cookie