Festival Grado Isola delle donne con Noa, Pivetti, Gaspari

Tema incentrato sul mondo femminile, dal 6 all'8 maggio

(ANSA) - TRIESTE, 27 APR - Le donne, i talenti al femminile e le questioni di genere nel mondo contemporaneo è il tema di Grado Isola delle Donne, il festival promosso dall'Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Grado che giunge alla sua quarta edizione e rinnova - tra giovedì 6 e sabato 8 maggio, in un'edizione in livestreaming - i dialoghi con scrittrici, giornaliste, attrici, filosofe, chef.
    Il tema di questa edizione, "Rinascere", è legato a storie di resistenza e "resilienza" al femminile. Tra le ospiti, la cantante israeliana Noa protagonista, venerdì 7 maggio, di un incontro-intervista in collaborazione con il festival Onde Mediterranee. L'attrice e conduttrice Veronica Pivetti è invece attesa la serata di venerdì 7 maggio quando presenterà il suo ultimo libro, "Per sole donne" per raccontare la sua esperienza alla guida della trasmissione "Amore criminale", incentrata sui racconti di donne vittime di violenza.
    Attese al festival anche la giornalista, scrittrice e divulgatrice scientifica Eliana Liotta, la giovane filosofa Ilaria Gaspari con il suo nuovo libro "Vita segreta delle emozioni" (Einaudi), la scrittrice Chiara Carminati, anche lei con il suo ultimo libro "Un pinguino a Trieste" (Bompiani Ragazzi), la giornalista de La Domenica del Sole 24Ore Eliana di Caro e Annarita Briganti. Ancora, al festival ci saranno la chef Cristina Lunardini volto della trasmissione Rai "È sempre mezzogiorno", condotta da Antonella Clerici. Nella mattinata di sabato 8 maggio la consegna del Premio Isola delle Donne: premiata di questa edizione è Francesca Delogu, giornalista originaria di Udine, attuale direttrice della rivista Cosmopolitan Italia. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie