Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Le leggende del Real Madrid emozionano Expo Dubai

Le leggende del Real Madrid emozionano Expo Dubai

Casillas, Roberto Carlos e Arbeloa in visita, selfie e autografi

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 24 GEN - Le leggende del calcio del Real Madrid Iker Casillas, Roberto Carlos e Alvaro Arbeloa hanno visitato oggi l'Expo 2020 Dubai, dove hanno emozionato decine di fan parlando di passato e futuro del calcio e di come lo sport può essere strumento per cambiare il mondo, portando un messaggio educativo fatto di valori quali la fratellanza e l'inclusione.
    Nel pomeriggio, i visitatori dell'esposizione universale hanno avuto l'opportunità di ascoltare Arbeloa e Roberto Carlos in occasione di un incontro dove i due blancos hanno ricordato il passato a Madrid e nelle rispettive Nazionali, e risposto ad alcune domande dei fan di ogni nazionalità e colore calcistico.
    Ai Mondiali del Qatar "ci saranno tante grandi squadre, ma il Brasile ha grandi possibilità di vincere. È il momento che il Brasile torni alla vittoria", ha detto Roberto Carlos, sottolineando in ogni caso che per quanto la Nazione brasiliana avrà anche nel futuro grandi giocatori quella del 2002 è stata la migliore Selecao dagli anni di Pelè, "nessuno può batterla, l'ambiente era la cosa fenomenale".
    I visitatori non si sono poi fatti sfuggire la possibilità di fare la domanda delle domande: chi scegliere tra Messi e Cristiano Ronaldo. Arbeloa ha scelto il portoghese senza esitazione, per la gioia dei fan di CR7 presenti. Più diplomatico Roberto Carlos, che ha scartato i due scegliendo - ovviamente - il brasiliano Neymar. Arbeloa ha poi espresso la propria speranza di vedere la vittoria della Champions League per il Real Madrid. "Stiamo facendo una fantastica stagione. Non sarà facile contro il Paris Saint-Germain, ma abbiamo una buona squadra", ha detto. Infine, Roberto Carlos è stato sfidato a scegliere tra Pelè e Maradona. "Non ho mai visto giocare Pelè dal vivo, mentre ho giocato contro Maradona. Diego era mio amico, era fantastico", ha commentato.
    Dopo la sessione di domande e risposte e il successivo incontro con i fan tra selfie e autografi, i due blancos hanno raggiunto il padiglione della Spagna, dove si sono uniti a Iker Casillas per un evento di presentazione della Sport Values Academy TV, la piattaforma di formazione su valori e sport della Real Madrid Foundation. "L'educazione è la chiave per portare il mondo nel futuro", ed "educare i nostri bambini sui principi della sostenibilità e sui valori positivi è l'unico modo per riuscirci", ha detto Casillas intervenendo alla presentazione.
    "L'istruzione, lo sport, l'innovazione possono essere la risposta, dobbiamo solo renderli realtà". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: