Aperte le candidature per il premio 'Regione imprenditoriale europea'

Per la promozione della crescita sostenibile 

Redazione ANSA

BRUXELLES - Sono aperte le candidature all'edizione 2024 del premio Regione imprenditoriale europea (Eer), promosso dal Comitato europeo delle regioni (CdR), per le città, le regioni e i comuni europei che desiderano condividere e la propria strategia ed esperienza nella promozione della crescita sostenibile.

Nell'ambito del tema generale 'Città e regioni in cammino verso una crescita sostenibile, resiliente e digitale', l'Eer 2024 "metterà in evidenza le azioni locali e regionali che sosterranno, nei prossimi due anni, la transizione verde e digitale delle piccole e medie imprese, rafforzando la competitività e la resilienza a lungo termine delle loro economie locali", fa sapere il CdR in una nota.

Le autorità locali e regionali potranno presentare le loro strategie fino al 29 marzo 2023. "La Regione imprenditoriale europea è diventata un marchio di eccellenza riconosciuto - ha commentato il presidente del CdR Vasco Alves Cordeiro -, che collega le regioni che condividono gli stessi interessi in una rete europea e sostiene la loro collaborazione e lo scambio di buone pratiche al di là delle frontiere".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: