Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Von der Leyen domani sarà a Kiev

Von der Leyen domani sarà a Kiev

Lo affermano fonti dell'esecutivo. E a Bruxelles, la bandiera ucraina sventola accanto a quella europea

23 febbraio 2024, 18:25

Redazione ANSA

ANSACheck

Munich Security Conference 2024 © ANSA/EPA

La presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, sarà domani a Kiev. È quanto si apprende da fonti dell'esecutivo europeo. Von der Leyen sarà nella capitale ucraina nel giorno del secondo anniversario dell'invasione russa.

"L'Unione Europea sosterrà sempre l'indipendenza, la sovranità e l'integrità territoriale dell'Ucraina. L'annessione illegale della Crimea e di Sebastopoli, avvenuta 10 anni fa, segna l'inizio dell'aggressione prolungata della Russia. Mosca e la sua leadership sono gli unici responsabili di questa guerra e delle sue conseguenze globali, nonché dei gravi crimini commessi e restiamo determinati a chiedere loro conto, anche per il crimine di aggressione". Lo dichiarano Charles Michel e von der Leyen in una nota congiunta alla vigilia della ricorrenza. "Oggi le nostre bandiere sventoleranno una accanto all'altra come simbolo della nostra solidarietà, del nostro impegno e della nostra determinazione".

Anche la presidente dell'Eurocamera Roberta Metsola ricorda, con un post su X, l'iniziativa lanciata dalle istituzioni comunitarie per il secondo anniversario dell'invasione russa in Ucraina."Due anni fa, abbiamo innalzato con orgoglio le bandiere dell'Ue e dell'Ucraina una accanto all'altra. Due anni dopo, le sventoliamo ancora alte. E continueremo a farlo. Perché il nostro futuro è insieme". 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

ANSA Corporate

Se è una notizia,
è un’ANSA.

Raccogliamo, pubblichiamo e distribuiamo informazione giornalistica dal 1945 con sedi in Italia e nel mondo. Approfondisci i nostri servizi.