Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Comitato economico e sociale Ue: "La società civile è custode di democrazia partecipativa"

Dalla riunione di Madrid richiesta agli Stati "affiché creino commissioni tripartite per la transizione equa"

Redazione ANSA

STRASBURGO - In vista delle elezioni europee "la società civile organizzata deve rimanere custode della democrazia partecipativa europea". È questo il messaggio che emerge dalla riunione di Madrid del Comitato economico e sociale europeo (Cese).

"In questo particolare periodo della nostra storia il contributo delle organizzazioni di base è più cruciale che mai: operando sul campo, infatti, esse sanno bene quel che funziona e quel che non funziona e sono in grado di cogliere l'impatto e le conseguenze della duplice transizione verde e digitale sull'economia e sulla società dell'Ue", si legge nella nota conclusiva dell'incontro annuale tra i consigli economici e sociali nazionali dell'Ue.

Nelle conclusioni dell'incontro si sottolinea che una serie di eventi recenti come la pandemia di Covid-19, le diverse crisi economiche e l'aggressione della Russia nei confronti dell'Ucraina, "hanno evidenziato la capacità dell'Ue di agire nei periodi di emergenza". Il Cese raccomanda inoltre all'Ue, in vista delle prossime elezioni europee, di "definire in maniera chiara le possibilità di affrontare i cambiamenti climatici e, onde garantire una transizione equa con un impatto positivo sul mercato del lavoro, di adottare misure di mitigazione".

Il Comitato economico e sociale europeo invitata infine gli Stati membri a istituire "commissioni tripartite per una transizione giusta", al fine di consentire agli enti regionali, alle parti sociali e alle organizzazioni della società civile di partecipare all'attuazione dei piani nazionali e regionali per una transizione giusta. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: