/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ue apre l'accesso ai supercomputer per accelerare lo sviluppo IA

Ue apre l'accesso ai supercomputer per accelerare lo sviluppo IA

Von der Leyen, 'aiuterà le start-up a guidarne l'espansione'

20 novembre 2023, 15:15

Redazione ANSA

ANSACheck

Ue apre l 'accesso ai supercomputer per accelerare lo sviluppo IA - RIPRODUZIONE RISERVATA

BRUXELLES - In occasione della quarta assemblea dell'Alleanza per l'intelligenza artificiale (AI) a Madrid, la Commissione europea e l'Impresa comune europea per il calcolo ad alte prestazioni (EuroHPC JU) si sono impegnate ad aprire e ampliare l'accesso alle risorse di supercalcolo Ue di livello mondiale per start-up europee di intelligenza artificiale (IA), Pmi e la più ampia comunità dell'IA. Lo comunica la Commissione europea in una nota, specificando che l'impegno rientra nell'ambito dell'iniziativa Ue per le start-up di IA.

L'obiettivo è cooperare per promuovere l'innovazione e rafforzare la competitività dell'ecosistema industriale europeo dell'IA. Per sostenere l'ulteriore sviluppo e la scalabilità dei modelli di IA, è fondamentale, infatti, l'accesso a supercomputer di livello mondiale che accelerino l'addestramento e i test dell'IA, riducendo i tempi di addestramento da mesi o anni a poche settimane. "L'accesso all'infrastruttura di supercalcolo europea che annunciamo oggi aiuterà le start-up a guidare lo sviluppo e l'espansione dell'intelligenza artificiale in modo responsabile e in linea con i valori europei" ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

L'Ue è all'avanguardia nel supercalcolo a livello mondiale. Tre dei supercomputer dell'Ue, Leonardo, Lumi e MareNostrum5, sono di livello mondiale grazie agli sforzi dell'EuroHPC JU. Con l'imminente estensione delle capacità dell'EuroHPC JU alle prestazioni exascale, grazie ai supercomputer exascale del consorzio Jupiter e Jules Verne, che saranno ancora più potenti nel lavorare con i modelli di IA, le risorse di supercalcolo europee svolgeranno un ruolo fondamentale nella creazione e nell'addestramento di ampi modelli di IA fondamentali. 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

ANSA Corporate

Se è una notizia,
è un’ANSA.

Raccogliamo, pubblichiamo e distribuiamo informazione giornalistica dal 1945 con sedi in Italia e nel mondo. Approfondisci i nostri servizi.