Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Stoltenberg, per Kiev momento difficile, più aiuti non meno

Il segretario generale della Nato incotra il presidente della Lettonia

Redazione ANSA

BRUXELLES - "La situazione per l'Ucraina è difficile ma questo vuol dire che dobbiamo darle maggior sostegno, non minore". Lo ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg incontrando il presidente della Lettonia Edgars Rinkēvičs.

"La commissione esteri del parlamento turco dibatterà oggi dell'ingresso della Svezia nella Nato, ci prepariamo ad ccoglierla presto nell'alleanza", ha poi aggiunto il politico norvegese.

A proposito dell'aumento dei migranti alla frontiera con la Finlandia, Stoltenberg ha spiegato che la situazione è "monitorata da vicino" e che "siamo in contatto con le autorità finlandesi". "E' troppo presto per decidere se sia una questione da affrontare a livello di alleati ma restiamo vigili", ha sottolineato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: