Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

I Socialisti europei sospendono il partito di Robert Fico

'Chiara divergenza, si è alleato con due formazioni di destra'

Redazione ANSA

BRUXELLES - La presidenza del Partito Socialista europeo ha deciso di sospendere l'adesione dei partiti slovacchi Smer-Sd e Hlas-Sd. Il partito Smer è guidato da Robert Fico, vincitore delle ultime elezioni in Slovacchia. "Questo passo è stato compiuto a seguito della chiara divergenza dai valori della famiglia del Pse dimostrata da Fico e dopo l'annuncio di una coalizione di governo tra entrambi i partiti e un partito di destra radicale", spiega il Pse. La decisione è stata "accolta con favore" anche dal gruppo S&d al Parlamento europeo.

"ll memorandum d'intesa firmato dai tre partiti non è compatibile con i valori e i principi progressisti della famiglia europea dei socialisti e dei socialdemocratici. I recenti commenti pubblici e le posizioni assunte dai leader dei partiti Smer e Hlas in merito alla guerra russa contro l'Ucraina, alla migrazione, allo Stato di diritto e alla comunità Lgbtiq hanno suscitato serie preoccupazioni e non trovano posto nella famiglia progressista", spiega il gruppo dei socialisti al Pe. "In linea con le sue regole e procedure interne, e tenendo pienamente conto della decisione odierna del Pse, l'Ufficio di presidenza S&d proporrà al Gruppo di sospendere l'adesione dei tre eurodeputati slovacchi la prossima settimana", aggiungono gli eurodeputati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: