Sassoli, l'Europa appartiene a tutti, non è delle élite

'L'Identità europea vive solo con la partecipazione'

Redazione ANSA

BRUXELLES "L'Europa appartiene a tutti. Ma perché sia davvero così, dobbiamo avere il coraggio di cambiare. Oggi, nella giornata della festa dell'Europa celebriamo anche l'inizio ufficiale della Conferenza sul futuro dell'Europa". Così su Twitter il presidente del Parlamento europeo David Sassoli. "Abbiamo bisogno di un'Europa che non si chiuda nei palazzi di Bruxelles ma che dia spazio e più potere ai cittadini. l'Identità europea vive solo con la partecipazione", aggiunge Sassoli in un video messaggio", postato su Twitter. "Questa conferenza sul futuro dell'Europa è per la gente - conclude Sassoli - L'Europa non è per le élite o delle élite, l'Europa è di tutti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


Modifica consenso Cookie