Portavoce Pe, cambiare trattati per avvicinare cittadini all'Ue

'Il bilancio della Conferenza è estremamente positivo'

Redazione ANSA

BRUXELLES, 30 GIU - "Il bilancio della conferenza è certamente positivo. La conferenza ha concluso i suoi lavori nonostante le difficoltà imposte dalla guerra e dalla pandemia, ma forse soprattutto grazie alla guerra ed alla pandemia che le conclusioni dei cittadini riguardano questioni pratiche e sono ancor più interessanti". Così Jaume Duch, portavoce dell'Eurocamera, ospite a 'TgCom24 L'Europa che vorrei' commenta la conclusione dei lavori della Conferenza sul Futuro dell'Europa. "Le proposte dei cittadini ora sono pronte, ora serve la volontà politica per trasformale in decisioni, il Parlamento europeo spinge come sapete per aprire una convenzione per riformare i trattati, cambiare l'Ue e per dare via a delle riforme che abbiano un effetto reale sulla vita dei cittadini", conclude Duch.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Modifica consenso Cookie