Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Sportello contro violenza di genere in università a Bologna

Sportello contro violenza di genere in università a Bologna

Gestito da "Casa delle donne per non subire violenza Bologna"

Un progetto necessario, per i promotori, e ancora rarissimo nel sistema universitario: in ateneo a Bologna apre uno Sportello contro la violenza di genere, per studentesse e studenti, personale tecnico amministrativo, personale docente e ricercatore, collaboratrici e collaboratori a vario titolo, Cel, lettrici e lettori, tutor didattici e linguistici, assegniste e assegnisti di ricerca.
    Tutta la comunità Unibo può contare anche su questo nuovo spazio di ascolto protetto e di sostegno per le diverse forme di violenza che possono verificarsi sia all'interno del contesto universitario sia al di fuori dell'Università, da parte di partner, familiari, conoscenti e sconosciuti.
    Gestito dalla "Casa delle donne per non subire violenza Bologna", lo sportello considera le violenze e le discriminazioni di ogni tipo e si rivolge a coloro che hanno subito o subiscono violenza, dalle forme più gravi alle forme più nascoste, fino alle discriminazioni di genere, al sessismo, alle molestie legate all'appartenenza di genere, all'identità e all'orientamento sessuale. Tutti i servizi sono gratuiti, offerti anche in lingua inglese e garantiti a distanza per una copertura multicampus. Attivo a distanza da mercoledì 12 ottobre e in presenza su appuntamento a partire da mercoledì 19 ottobre (Via Ranzani, 14 - Bologna, ogni mercoledì dalle 12 alle 17), lo sportello è gratuito e raggiungibile via mail, telefono o WhatsApp.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna


    Modifica consenso Cookie