Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Ballottaggi: in E-R quattro Comuni al voto, affluenza in calo

Ballottaggi: in E-R quattro Comuni al voto, affluenza in calo

Secondo turno a Cento, Pavullo, Finale Emilia e Cattolica

Seggi chiusi alle 15 in Emilia-Romagna dove si votava per i ballottaggi alle comunali in quattro Comuni. Via allo scrutinio.

LE SFIDE - Nei quattro comuni interessati il Pd e il centrosinistra negli ultimi anni erano all'opposizione. In tutti e quattro uno degli sfidanti è il sindaco uscente. A Cento e Finale Emilia c'è una sfida classica fra centrodestra e centrosinistra, dove i sindaci uscenti, Fabrizio Toselli e Sandro Palazzi, se la vedranno con Edoardo Accorsi e Claudio Poletti. A Cattolica l'ultimo sindaco del M5s rimasto in Emilia-Romagna, Mariano Gennari, affronta Franca Foronchi del centrosinistra. A Pavullo il sindaco uscente Luciano Biolchini (centrodestra) affronta Davide Venturelli, esponente di una lista civica che ha raggiunto il ballottaggio superando il candidato del centrosinistra.

Affluenza in calo in Emilia-Romagna nella giornata di domenica. Complessivamente, stando ai primi dati delle ore 23, in regione aveva votato il 38,87% degli aventi diritto rispetto al 43,25% del primo turno. Sono circa 68mila i cittadini chiamati al voto in quattro comuni. A Cento (Ferrara) ha votato il 38,97% (era il 42,95% al primo turno). Nel Modenese, a Finale Emilia ha votato il 39,29% (versus 44,88%) e a Pavullo nel Frignano il 40,87% (rispetto al 46,28%). A Cattolica (Rimini) ha votato il 36,25% (contro il 39,26%).

 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie