De Zerbi, vado via dal Sassuolo, qui toccato apice

Tecnico annuncia addio, 'possiamo arrivare settimi,è il massimo'

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - "Prima della gara di Genova ho comunicato alla società la mia scelta di andare via, perché credo di aver toccato il massimo, e magari se arriverà un altro allenatore potrà fare meglio. Dopo tre anni di mia gestione, martellante ed essendo al massimo esigente, parlando con la società, a cui sarò sempre riconoscente, io credo che abbiamo toccato l'apice. Siamo ottavi e possiamo arrivare settimi, che vorrebbe dire scavalcare una corazzata, di più credo non avrei potuto dare. Ho iniziato a considerare le altre squadre quando ho fatto questa valutazione".
    Intervistato da Sky Sport dopo Parma-Sassuolo, il tecnico dei neroverdi Roberto De Zerbi annuncia ufficialmente che fine stagione lascerà. Ma conferma anche che andrà allo Shakhtar Donetsk? Se sì, che effetto fa? "Prima di tutto mi fa capire che sono invecchiato - risponde - e poi che sono rimasto schizzato come sette anni fa. Non sono british...". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie