Apre la nuova sezione romana dei Musei Civici a Piacenza

Inaugurazione a Palazzo Farnese con il presidente della Regione

(ANSA) - BOLOGNA, 16 MAG - Si alza il sipario a Palazzo Farnese a Piacenza, sulla nuova sezione romana dei Musei Civici.
    L'area accoglierà una vasta gamma di reperti, circa 1.400, provenienti dagli scavi archeologici dell'area piacentina, attraverso i quali ripercorrere un viaggio nella storia che ha caratterizzato la vicenda di Placentia romana, dalla sua fondazione nel 218 avanti Cristo sino all'insediamento dei Longobardi nel VI secolo dopo Cristo.
    La sezione si sviluppa nei sotterranei di Palazzo Farnese, recentemente restaurati e riqualificati grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna di 770 mila euro su una spesa complessiva di 1 milione e 100 mila euro, e con risorse del Comune di Piacenza.
    "Sarà una grande soddisfazione per me - ha osservato in una nota il presidente della Regione, Stefano Bonaccini- poter inaugurare oggi questa nuova sezione dei Musei Civici dedicata al periodo romano di Piacenza, che presenta eccellenze archeologiche del nostro territorio, in gran parte mai esposte, frutto di importanti scavi avvenuti negli ultimi decenni e un'imponete opera di studio per la loro valorizzazione. E' una promessa fatta alla città che è stata realizzata - ha aggiunto-, e che oltre l'evento culturale oggi assume ancor più valore, dopo i tristi e drammatici momenti della pandemia, perché è l'emblema della capacità di reagire della comunità piacentina e leggere il passato aprendosi al futuro". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie