Onu: vertice sui Food Systems sara' in forma virtuale

Incontro il 23 settembre ai margini dell'Assemblea Generale

Redazione ANSA NEW YORK
(ANSA) - NEW YORK, 20 AGO - Le Nazioni Unite hanno annunciato che il vertice dei Sistemi Alimentari del 23 settembre si svolgera' in forma virtuale ai margini del segmento ad alto livello dell'Assemblea Generale a New York. La ragione della decisione non e' stata indicata ma e' presumibilmente da ricondurre ai timori posti dalla variante Delta del Covid-19 diventata dominante negli Stati Uniti. Il vertice dara' seguito alla riunione di tre giorni che si e' svolta a Roma dal 26 al 28 luglio. L'obiettivo è di realizzare progressi su tutti e 17 gli obiettivi dello sviluppo sostenibile attraverso un approccio ai sistemi alimentari, facendo leva cioe' sulla loro interconnessione con sfide globali come la fame, il cambiamento climatico, la povertà e la disuguaglianza. Nei giorni scorsi gli Stati Uniti avevano chiesto all'Onu di ridimensionare la riunione annuale dell'Assemblea Generale, rendendola un incontro per lo più online, per evitare i rischi di infezione "superspreader" posti dalla variante Delta della pandemia. La richiesta, contenuta in una nota diplomatica inviata dalla Rappresentanza Permanente Usa agli altri Stati membri dell'organizzazione, mira ad assicurare che il più grande incontro diplomatico del mondo abbia un formato simile, o forse ancora piu' ristretto, di quello per lo più virtuale del 2020.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie