illycaffè: nel 2021 +17,4% ricavi, utile sale a 11,9 milioni

Reddittività migliora, anche se inferiore a livelli pre-Covid

Redazione ANSA TRIESTE
(ANSA) - TRIESTE, 19 MAG - Il Consiglio d'amministrazione della illycaffè spa ha approvato il bilancio consolidato 2021 caratterizzato da ricavi in crescita rispetto al 2020 (+17,4%) e sostanzialmente in linea rispetto al 2019 e un profilo di redditività in miglioramento rispetto al 2020, anche se ancora inferiore rispetto ai livelli pre-pandemia. L'utile netto è di 11,9 milioni: in aumento del 104,7% sul 2020, in calo del 28,8% sul 2019. Lo rende noto la società.

I ricavi consolidati nel 2021 sono di circa 500 milioni, "trainati da una progressiva ripresa nei consumi fuori casa e dai risultati positivi nei canali Home". L'Italia ha registrato un incremento dei ricavi del 16,7% rispetto al 2020 e del 2,4% sul 2019, "grazie a un buon recupero dell'Horeca e alla continua crescita dei canali Home". Il Margine Operativo Lordo (Ebitda) è pari a 61,6 milioni (+16,7% sul 2020, -11,4% sul 2019). La marginalità si è attestata al 12,3% dei ricavi, in linea rispetto al 2020 (12,4%) e in riduzione rispetto al 2019 (13,9%). Cresce anche l'Ebit attestandosi a 20,7 milioni (+42,1%), in riduzione del 33,5% rispetto al 2019.

La posizione finanziaria netta è risultata in miglioramento del 9,9% rispetto all'esercizio precedente, attestandosi a 123,5 milioni di euro.

Lo scenario futuro, spiega la società, si prospetta "complesso e incerto per effetto delle tensioni geo-politiche, della resilienza della pandemia, dell'aumento dei prezzi delle materie prime, incluso il caffè verde, e dei costi logistici".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie