Nuovo giovane chef stellato per La Madernassa di Guarene

Nel resort tra Langhe e Roero approda Giuseppe D'Errico

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 20 GEN - Giuseppe D'Errico, classe 1987, originario di Succivo (Caserta) è il nuovo executive chef de La Madernassa, ristorante & resort di Guarene (Cuneo), a cavallo tra Langhe e Roero, due stelle Michelin con lo chef Michelangelo Mammoliti, 36 anni, che è appena passato al Boscareto Resort di Serralunga d'Alba (Cuneo). La riapertura è prevista a fine marzo.

Dopo essersi formato presso l'Accademia Internazionale della Cucina italiana di Gualtiero Marchesi, D'Errico ha lavorato con diversi chef stellati sia in Italia che in Francia. E' stato per 6 anni alla Maison Troisgros, tre stelle Michelin dal 1968, nel dipartimento francese della Loria, dove è stato sous-chef; nel 2018 ha ottenuto la Stella Michelin come Executive Chef del Ristorante Ornellaia di Zurigo..

"E' un talento giovane e di rara sensibilità artistica ed umana - dicono i proprietari - Ivan Delpiano, Fabrizio e Luciana Ventura - con D'Errico lavorerà un team di giovani talenti che farà esplodere la continua voglia di crescere e migliorarsi, senza mai dimenticare il legame indissolubile con la terra dove il Resort da quasi vent'anni affonda le sue salde radici".

Chef D'Errico che la sua "sarà una consapevole che mette al centro l'uomo come chiave della sostenibilità. Il progetto condiviso con la proprietà indaga attraverso lo sguardo del senso e del cuore, temi di ecologia etico-gastronomica, dove è necessario costruire un nuovo rapporto fra le parti coinvolte, attraverso nuove preparazioni dove sostenibile è comprendere le conseguenze che possono derivare dalle scelte compiute". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie