Covid, 480 nuovi casi. Tasso di positività è allo 0,6%

Speranza interviene sulla questione dell'obbligatorietà dei vaccini ai sanitari

Redazione ANSA ROMA

Sono 480 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 808. Sono invece 31 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 12. Dei 31 decessi registrati per Covid in Italia nelle ultime 24 ore, 10 in Campania - su 16 - si riferiscono al periodo dicembre-giugno scorsi, secondo una nota alla tabella del ministero della Salute. In Toscana 4 su 8 si riferiscono anch'essi a periodi pregressi non meglio specificati. In totale su 31 decessi in tutta Italia, quindi, 17 sono riferibili alle ultime 24 ore e 14 a giorni precedenti.

Sono 74.649 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 141.640. Il tasso di positività è allo 0,6%, sostanzialmente stabile rispetto allo 0,57% di ieri.

Sono 191 i pazienti ricoverati per Covid in terapia intensiva in Italia, con un calo di 6 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 2 , mentre ieri erano stati 7. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.337 in calo di 27 unità rispetto a ieri.

Intanto il ministro Speranza interviene sull'obbligo di vaccinazione ai sanitari "dobbiamo lavorare perche' quella norma sia rispettata, le vaccinazioni sono la piu' importante arma. Oggi supereremo le 54 milioni di dosi somministrate, la pandemia non e' finita, i numeri ci segnalano anche da altre parti del mondo che nonostante una vaccinazione significativa i contagi ci possono essere soprattutto a causa di varianti come la Delta. Dobbiamo correre ancora di piu' e a mantenere la prudenza. Continuiamo sulla strada di gradualità e prudenza". Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza a margine della visita all'Ospedale San Leopoldo Mandic di Merate. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA