Alcolici da moderare se si vuole concepire un bimbo

Studio, in particolare nella seconda metà del ciclo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - Le donne che vogliono concepire dovrebbero evitare, in generale, di bere molti alcolici. Non dovrebbero infatti mai superare i 6 drink a settimana, e in particolare, nella seconda metà del ciclo mestruale mai superare i 3. Questo il risultato emerso da uno studio pubblicato sulla rivista Human Reproduction. I ricercatori dell'Università di Louisville, nel Kentucky, Usa, sono stati i primi a esaminare l'effetto dell'alcol sulle probabilità di concepimento durante fasi specifiche del ciclo, utilizzando anche dati giornalieri sul consumo di alcol, il fumo e i rapporti non protetti, nell'arco di un periodo di 19 cicli mestruali.
    "Abbiamo scoperto che bere molto durante qualsiasi fase del ciclo mestruale era significativamente associato a una ridotta probabilità di concepimento rispetto alle donne che non bevevano", afferma Kira Taylor, professore associato di epidemiologia e salute presso la School of Public Health dell'Università di Louisville. In particolare bere più di 6 drink a settimana (un drink equivale a circa una bottiglia piccola di birra o un bicchiere di vino) durante qualsiasi fase del ciclo era collegato a una ridotta probabilità di concepimento. Ma durante le ultime due settimane prima delle mestruazioni, bastavano meno alcolici per veder diminuire le chance. "Durante la fase luteale, ovvero quelle in cui si verifica il processo di impianto dell'ovocita fecondato, - spiega Taylor - non solo il bere pesante, ma anche il bere moderato, ovvero da 3 a 6 drink, era significativamente associato a una ridotta probabilità di concepimento". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA