Volkswagen Taigo, 'porte aperte' per arrivo del SUV coupé

Sabato 19 e domenica 20 nelle concessionarie italiane

Redazione ANSA MILANO

La Taigo arriva nelle Concessionarie Volkswagen, che per sabato 19 e domenica 20 febbraio hanno organizzato un 'porte aperte'. Il pubblico italiano potrà quindi conoscere da vicino e provare il primo SUV coupé di segmento B del marchio tedesco. Lunga 4,26 metri, la Taigo è il modello incaricato di portare nella classe un design sportivo e tecnologie avanzate, a cominciare dai fari Full LED, dalla strumentazione interamente digitale, dalla guida assistita Travel Assist e dai sistemi infotainment di ultima generazione MIB3.

La gamma italiana è composta dagli allestimenti Life e R-Line, associati a motori TSI da 95, 110 e 150 CV, anche con cambio automatico DSG. In Italia, il listino della Taigo parte da 23.150 Euro per la 1.0 TSI da 95 CV Life. Il design della Volkswagen Taigo si contraddistingue per l'andamento da coupé, in cui si inserisce il montante posteriore fortemente inclinato in avanti. Lo sbalzo posteriore maggiorato sottolinea la funzionalità della vettura, con una capacità del bagagliaio pari a 438 litri.
In termini di assistenza alla guida, il nuovo SUV coupé di segmento B offre di serie l'IQ.DRIVE Travel Assist, in cui dispositivi quali, tra gli altri, il nuovo ACC predittivo (regolazione automatica della distanza in considerazione dei limiti di velocità e dei dati sul percorso del sistema di navigazione) e l'assistenza per il mantenimento della corsia Lane Assist, si fondono in un nuovo sistema di assistenza, consentendo così la guida parzialmente automatizzata fino a una velocità massima di 210 km/h.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie