Renault Capture Rive Gauche: il crossover veste nero lucido

La serie limitata è basata sull'allestimento Intens

Redazione ANSA ROMA

Rive Gauche evoca la sponda sinistra della Senna a Parigi, un luogo che trabocca di storia, monumenti famosi, cultura musicale jazz. Basato sull’allestimento Intens, Captur Rive Gauche è una serie speciale che sfoggia un trattamento nero lucido, detto anche glossy. Questo trattamento integrale, che include anche il logo, dona a Captur una personalità allineata ad una clientela giovane e dinamica.

All’esterno, Captur Rive Gauche si distingue per le finiture in nero lucido integrale, che prende il posto degli elementi cromati su logo anteriore e posteriore, griglia della calandra, ski anteriori e posteriori, protezioni delle porte, parafanghi e cerchi in lega da 18” Full Black Anche il tetto, la shark antenna e i retrovisori sono tutti nero lucido.

All’interno lo stile dark viene ripreso su sellerie, sui pannelli delle portiere e sulla plancia. Il cielo dell’abitacolo è nero, come nell’allestimento RS Line. L’equipaggiamento, simile a quello dell’allestimento Intens, si arricchisce di parking camera e sensori di parcheggio anteriori. Captur Rive Gauche conserva tutti i plus che hanno decretato il successo di Captur: design acclamato da tutti, piacere di guida entusiasmante, motorizzazioni E-TECH con e senza ricarica, massima abitabilità e ottimo volume del bagagliaio, panchetta posteriore scorrevole, Smart Cockpit.

Renault Captur Rive Gauche è già disponibile agli ordini in 8 tinte, Nero Etoilé, Blu Marine, Grigio Magnete, Grigio Cassiopea, Arancione Atacama, Bianco Nacré e Rosso Passion tutte abbinate al tetto nero. Il prezzo è a partire da 29.050 euro e le prime consegne saranno effettuate ad Aprile 2022.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie