Peugeot 208, tra più amate del Leone si rinnova alla guida

Ultima arrivata cambia il selettore del cambio automatico

Redazione ANSA MILANO

Con il 2021 appena concluso e che ha fatto segnare un record di vendite per Peugeot 208, l'ultima arrivata della casa del Leone si presenta con una novità al posto di guida. La novità riguarda le versioni dotate di cambio automatico che, grazie ad un nuovo selettore, consentono al guidatore di beneficiare di una migliore facilità d'uso e reattività di utilizzo del comando. In aggiunta, il tunnel centrale ne guadagna in pulizia stilistica. Nata dal concetto di 'Power of Choice' utilizzato dalla casa francese, la nuova 208, disponibile anche nella motorizzazione 100% elettrica, è disponibile in sette diversi allestimenti.
    Negli scorsi dodici mesi Peugeot 208 è stata scelta da 30 mila clienti, portando il numero a oltre 65 mila dal lancio, avvenuto a fine 2019. 208 continua quindi a salire in termini di vendite, rimanendo uno dei modelli più graditi dal pubblico italiano, subito dopo il SUV 2008, che da poco l'ha scalzata dalla vetta delle Peugeot più vendute in Italia. La scelta è tra propulsione endotermica, benzina, Diesel, oppure 100% elettrica, in linea con il concetto di 'Power of Choice' che Peugeot da tempo sta proponendo al pubblico per offrire massima libertà di scelta in termini di alimentazione.
    La più recente evoluzione del modello riguarda i modelli con cambio automatico, sui quali la precedente leva di selezione del cambio 'snake' lascia il posto al nuovo selettore 'e-toggle'.
    Dal look minimalista, il nuovo selettore libera spazio nel tunnel centrale e rende più futurista il posto guida, risultando più pratico e consentendo la selezione delle differenti posizioni del cambio con l'uso di un solo dito, a tutto vantaggio anche della rapidità di utilizzo.
    Sette, in totale, i distinti allestimenti disponibili, tra Like, Active, Active Pack, Allure, Allure Pack, GT e GT Pack.
    Nel listino, i prezzi partono dai 16900 euro dell'allestimento LIKE, abbinato al motore benzina PureTech 75 CV. Il pluripremiato 1.2 tre cilindri sale a 100 CV di potenza grazie al turbo, proponendosi (dall'allestimento Active pack) sia con cambio manuale che con l'automatico EAT8 che equipaggia, di serie, anche la più potente variante da 130 CV. Con 21100 euro si accede al Diesel 1.5 BlueHDi da 100 CV in allestimento Active, mentre la 100% elettrica PEUGEOT e-208 è acquistabile a partire da 33850 euro (al lordo di eventuali incentivi) in allestimento Active. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie