Tokyo Auto Salon, ipotesi Subaru per competizioni elettriche

Concept Solterra Sti e progetto Sti E-RA Challenge da 1088 Cv

Redazione ANSA ROMA

In occasione dell'edizione 2022 del Tokyo Auto Salon, che si è concluso domenia, Subaru Tecnica International (Sti) ha presentato due interessanti proposte elettriche per il futuro delle auto da competizione. Accanto alla Solterra Sti Concept - che prende come base per un modello ad alte prestazioni il recentissimo suv di serie costruito sulla e-Subaru Global Platform, cioè la nuova architettura dedicata ai veicoli elettrici a batteria - la Casa delle Pleiadi ha esposto l'avveniristico progetto di studio Sti E-RA Challenge.
    Si tratta di una berlinetta da competizione, con quattro motori elettrici per complessivi 800 kW (cioè 1088 Cv) e trazione integrale che, come ribadisce la denominazione 'E-RA' cioè electric record attempt, ha come finalità iniziale il tentativo di battere il primato che è oggi detenuto dalla Volkswagen ID.R con 6 minuti, 05 secondi e 30 centesimi sul circuito tedesco del Nurburgring da 20,8 km.
    Questo modello - secondo Subaru - dovrebbe essere in grado di far registrare un tempo sul giro di 400 secondi (o meglio 6 minuti e 40 secondi) in un time attack sul circuito del Nürburgring dal 2023 in poi, dopo aver ripetuto i collaudi anche sui circuiti in Giappone nel 2022. Sti E-RA Challenge utilizza la profonda conoscenza di Subaru nelle tecnologie di controllo della trazione integrale su uno schema 'torque vectoring' attraverso i 4 motori con un inverter integrato e cinematisimi specifici per hyper EV che sono stati sviluppati e forniti da Yamaha Motor.
    Il sistema propulsione è azionato da una batteria agli ioni di litio con una capacità di accumulo di 60 kWh e l'esclusivo sistema di torque vectoring è in grado di applicare indipendentemente la coppia motrice ad ognuna delle quattro ruote. Poiché questo è considerato un sistema in grado di massimizzare le prestazioni dinamiche di un veicolo ed è incluso nei regolamenti per gli sport motoristici futuri (FIA E-GT) Subaru - si legge nella nota - ritiene che questa sia la direzione migliore in cui lavorare.    

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie