Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Hennessey celebrerà record della Venom GT con nuova impresa

Hennessey celebrerà record della Venom GT con nuova impresa

Dai 435,311 km/h nel 2014 ora punta a superare quota 500 km/h

ROMA, 21 febbraio 2024, 18:26

Redazione ANSA

ANSACheck

Hennessey celebrerà record della Venom GT con nuova impresa - RIPRODUZIONE RISERVATA

Hennessey celebrerà record della Venom GT con nuova impresa -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Hennessey celebrerà record della Venom GT con nuova impresa - RIPRODUZIONE RISERVATA

 È il febbraio del 2014 e una aggressiva quanto poco conosciuta supercar, dal nome di Hennessey Venom GT, diventa l'auto più veloce del mondo con una punta massima di 435,311 km/h. Lo fa battendo il record detenuto dalla Bugatti Veyron Super Sport che all'epoca aveva fatto fermare le fotocellule a quota 432,688.
    Ora, dopo aver consegnato in questi dieci anni 22 esemplari della Venom F5 ai clienti e aver ampliato il proprio team di ingegneri, la Hennessey Special Vehicles è pronta ad affrontare una nuova sfida, quella di superare i 500 km/h migliorano il record oggi detenuto dalla Koenigsegg Jesko Absolut.
    Per spingersi oltre questo limite John Hennessey, fondatore e ceo dell'azienda, ha assunto l'ex ingegnere capo di Amg One Brian Jones e del pilota che detiene il record nella Pikes Peak del 2023 David Donohue.
    La nuova Venom F5 ottimizzata per questa impresa ha superato le 270 miglia all'ora (434,522 km/) sulla pista dello Shuttle Landing Facility, ex Nasa, a Cape Canaveral in Florida.
    "La nostra hypercar - ha detto Hennessey - ha una velocità massima teorica di 328 miglia all'ora (527,86 km/h) ma di certo non stiamo inseguendo quel numero".
    "Superare le 300 miglia orarie percorrendo la pista nelle due direzioni - ha detto il costruttore texano - è l'obiettivo per quest'anno, per festeggiare il decimo anniversario dell'impresa della Venom GT".
    Progettitsi e tecnici sono al lavoro per ottenere la migliore combinazione tra il telaio in carbonio ultraleggero e il motore V8 'Fury' biturbo da 1.187 Cv. Questa erogazione - secondo Brian Jones, vicepresidente tecnico di Hennessey "unita con i soli 1.360 kg di massa offre la possibilità di raggiungere capacità dinamiche estreme". 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza