Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Domenica ecologica a Roma, 3 dicembre stop auto in Fascia Verde

Domenica ecologica a Roma, 3 dicembre stop auto in Fascia Verde

Dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30. Previste deroghe

ROMA, 29 novembre 2023, 21:55

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna a Roma la domenica ecologica, con lo stop alla circolazione dei veicoli più inquinanti. Dopo quella del 19 novembre, domenica prossima 3 dicembre scatterà il blocco della circolazione per tutti i veicoli a motore nella nuova Ztl "Fascia Verde" dalle ore 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30. Le altre date delle domeniche ecologiche, cinque in tutto, ha fatto sapere nei giorni scorso Il Campidoglio, sono il 14 gennaio, il 25 febbraio e il 24 marzo 2024. Tra le deroghe del provvedimento rientrano: i veicoli elettrici o ibridi e quelli monofuel a metano o Gpl; i veicoli bi-fuel (con doppio sistema di alimentazione benzina-Gpl o benzina-metano) anche trasformati ma solo se marcianti a Gpl o metano e omologati in classe Euro 3 e successive; i veicoli a benzina classe Euro 6; i ciclomotori (50cc) con motore a 4 tempi di classe Euro 2 e successive; i motocicli a 4 tempi di classe Euro 3 e successive. Inoltre, sull'intero territorio comunale, tra le misure volte al contenimento delle emissioni inquinanti, restano ferme le disposizioni dell'Ordinanza sindacale del 31 ottobre scorso sull'utilizzo degli impianti di riscaldamento domestico per un massimo di 11 ore giornaliere e una temperatura di non oltre i 19°C (+2°C di tolleranza).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza