Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Ruote nella Storia alla scoperta del Santuario di Graglia

Ruote nella Storia alla scoperta del Santuario di Graglia

Autoraduno Aci Storico nel biellese, seconda volta nel 2023

BIELLA, 03 novembre 2023, 11:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna un'altra tappa di Ruote nella Storia. Per la seconda volta, in questa stagione 2023, la manifestazione di ACI Storico nata con l'egida di Automobile Club d'Italia attraversa il biellese: domenica 5 novembre l'appuntamento al Santuario di Graglia, struttura che conserva anche una parte laica con il museo, la biblioteca e importanti dipinti. A rendere possibile la realizzazione di questo evento la collaborazione dell'Automobile Club di Biella, presieduto da Andrea Gibello e diretto da Paolo Pinto.
    "Anche se la nostra Provincia non è molto estesa, tuttavia, è molto attiva con una grande varietà di eventi motoristici - ha detto il presidente dell'AC Biella - Da Aprile ad oggi, abbiamo avuto un evento al mese e questo dimostra una grande passione che arriva da lontano. Come ormai da tradizione, sono attesi circa una sessantina di equipaggi. In questa giornata andremo Verso Ovest della Provincia, partendo da piazza Duomo arriveremo al Santuario di Graglia, risalente al XVII secolo, dove si svolgerà la benedizione delle auto. A seguire ci sarà il momento del pranzo. Quest'anno abbiamo deciso di donare come riconoscimento, al posto della targa commemorativa, una pianta per sensibilizzare verso le questioni ecologiche".
    Protagoniste dell'evento le vetture d'epoca. Tra i modelli presenti al raduno biellese anche due MG A 1600 del 1961, una Fiat 128 Coupé del 1972, una Maserati B Turbo del 1984 e una Lancia Fulvia Coupé del 1976.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza