Pnrr: Mirabelli, bene Zingaretti altre Regioni lo seguano

Sottoscritto protocollo tra Dna e Regione Lazio

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 23 DIC - "La sottoscrizione del Protocollo tra Direzione Nazionale Antimafia e Regione Lazio è una bella notizia e un esempio, che speriamo al più presto venga seguito da tutte le Regioni italiane. La velocità della comunicazione agli inquirenti dei dati sugli appalti e sulle altre iniziative finanziate col Pnrr è decisiva per contrastare le infiltrazioni delle mafie". Lo dice il senatore del Pd Franco Mirabelli, vicepresidente dei senatori dem e capogruppo del Pd in Commissione Antimafia.
    "Significa alimentare in tempo reale - prosegue Mirabelli - le banche dati che consentono di incrociare le informazioni ed evidenziare i segnali che denunciano anomalie e le infiltrazioni della criminalità organizzata. L'iniziativa firmata da Zingaretti e Cafiero De Raho alla presenza della ministra Lamorgese è un atto che concretamente mette in sicurezza gli investimenti pubblici finanziati col Pnrr e di cui va dato merito a tutti gli attori". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA