Scuola: Sasso, bene fondi mascherine, ora ventilazione

"Necessario un tavolo operativo con gli enti locali"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 GEN - "I 45 milioni di euro previsti nel Decreto Sostegni ter per la fornitura di mascherine Ffp2 a studenti e personale della scuola si aggiungono ai 92 milioni inseriti in Legge di Bilancio, andando a costituire un sostanzioso fondo a supporto della didattica in presenza. Il lavoro del Governo per innalzare i livelli di sicurezza delle scuole italiane prosegue senza sosta e in questo senso sarebbe il caso di promuovere un tavolo operativo di confronto con i rappresentanti degli enti locali, Anci e Upi, in modo da produrre un cambio di passo sul fronte dei dispositivi di aerazione e ventilazione nelle aule".
    Lo dichiara Rossano Sasso, sottosegretario del ministero dell'Istruzione.
    "Nella stragrande maggioranza dei casi la proprietà degli edifici in cui hanno sede le scuole è in capo ai Comuni o alle Province. Va da sé, dunque, che una fattiva collaborazione tra le amministrazioni e i dirigenti scolastici permetterebbe di veicolare al meglio gli investimenti sulla salubrità degli ambienti e ridurrebbe drasticamente tempi di realizzazione e burocrazia. Sul fatto che la campagna vaccinale vada accompagnata da interventi di questo tipo sono ormai tutti d'accordo: la stessa Organizzazione mondiale della sanità ha ribadito più volte la necessità di percorrere questa strada.
    Inutile - conclude Sasso - perdere altre settimane preziose".- (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA