Incontro pubblico con Mimmo Lucano il 18 dicembre a Bologna

All'Estragon Club, promosso da Good Land e Cucine Popolari

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 10 DIC - Incontro pubblico sabato 18 dicembre a Bologna con Mimmo Lucano, l'ex sindaco di Riace condannato in primo grado a 13 anni e due mesi di reclusione per le sue politiche sull'accoglienza dei migranti. L'incontro si terrà alle 11 all'Estragon Club-Parco Nord: a introdurlo saranno Lucio Cavazzoni di Good Land e Roberto Morgantini delle Cucine Popolari. L'incontro si sposterà in seguito proprio alle Cucine Popolari, co-organizzatore dell'evento, per un pranzo sociale insieme ai volontari, quindi tappa a Borgo Mameli per un "caffè solidale".
    La giornata, spiegano i promotori, "sarà un regalo di Bologna e un attestato di solidarietà a Mimmo Lucano e a tutti coloro che lavorano quotidianamente per restare umani".
    Good Land, giovane impresa che si occupa di rigenerazione rurale attraverso la realizzazione di prodotti bio, da tempo è a Riace, insieme agli agricoltori di San Costantino Calabro, per riattivare un frantoio nel centro del paese, ora fermo e sotto sequestro. Cucine Popolari ha quattro mense, per un totale di 200 volontari e 250 pasti al giorno di media, caratterizzate da una missione: portare cibo in ogni quartiere di Bologna. La prima sede è stata inaugurata il 21 luglio 2015 in via del Battiferro, poi sono arrivate quelle in via Sacco e via Ludovico Berti. L'ultima, in ordine di tempo, è nell'ex circolo Arci di Villa Paradiso, quartiere Savena. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA