/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

All'ospedale del Mare sedute operatorie aumentate del 18%

All'ospedale del Mare sedute operatorie aumentate del 18%

Risultato di progetto pilota realizzato da Asl Napoli 1 Centro

NAPOLI, 28 novembre 2023, 15:39

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un aumento delle sedute operatorie del 18% ed in particolare del 23% in regime di elezione. È il primo risultato di un progetto pilota che l'Asl Napoli 1 Centro ha realizzato all'Ospedale del mare e che ora verrà esteso a tutti i presidi ospedalieri dell'azienda.
    Un risultato, rende noto la stessa Asl Napoli 1 Centro, premiato a Roma nell'ambito dei "Lean Healthcare Award 2023" obiettivi e soluzioni organizzative per una sanità di valore.
    Sedici le aziende candidate al premio nella sezione dedicata all'ottimizzazione delle risorse critiche ospedaliere e dei setting di cura, in particolare: 4 per il Lazio, 1 per la Liguria, 3 per la Lombardia, 2 per il Piemonte, 2 per la Sardegna e 3 per la Toscana. Su tutte, una giuria composta da 16 esperti nazionali ha premiato il "nuovo modello organizzativo per la gestione del complesso operatorio dell'Ospedale del Mare".
    In collaborazione con Kpmg, "l'Asl Napoli 1 Centro ha ideato e proposto questo innovativo progetto che punta a minimizzare gli sprechi di tempo eliminando le attività a basso valore aggiunto, in una prospettiva tesa a garantire qualità e sicurezza". "Il nostro progetto è attivo da un anno - spiega il direttore generale Ciro Verdoliva - e adotta un nuovo modello organizzativo per la gestione del complesso operatorio, dalla presa in carico del paziente fino al post-operatorio. I risultati sono eccellenti e ci sono ancora ottimi margini di crescita". Il complesso operatorio dell'Ospedale del Mare, composto da 14 sale operatorie e focalizzato su 12 specializzazioni chirurgiche, rappresenta un punto cruciale nel processo clinico assistenziale regionale, fungendo da nucleo per procedure programmate ed emergenziali.
    "I risultati principali del progetto sono tangibili e riflettono un aumento significativo dell'utilizzo del sistema informatico per la programmazione, la crescita media degli interventi mensili, un anticipo dell'orario di inizio del primo intervento di circa un'ora e mezza e un miglioramento complessivo dell'efficienza nella pianificazione del complesso operatorio, in termini di interventi eseguiti/interventi programmati", conclude Verdoliva.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza