/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Potenza avrà lo studentato universitario, procedura avviata

Potenza avrà lo studentato universitario, procedura avviata

La Regione vuole acquisire la proprietà di immobili da destinare a residenze universitarie, a Potenza: lo ha reso noto l'assessore regionale alle infrastrutture, Donatella Merra, spiegando che è stata elaborata la "manifestazione d'interesse".

POTENZA, 06 giugno 2023, 11:50

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

(ANSA) - POTENZA, 06 GIU - La Regione vuole acquisire la proprietà di immobili da destinare a residenze universitarie, a Potenza: lo ha reso noto l'assessore regionale alle infrastrutture, Donatella Merra, spiegando che è stata elaborata la "manifestazione d'interesse".
    In una nota diffusa dall'ufficio stampa della giunta, Merra ha spiegato che "i principi fondanti del Pnrr vanno nella direzione del recupero degli immobili esistenti evitando prioritariamente l'ulteriore consumo di suolo pubblico attraverso la realizzazione di nuovi fabbricati e di nuovi immobili che non sono attualmente finanziati né con il Pnrr e nemmeno con il Fsc". L'assessore ha sottolineato che "l'amministrazione è intervenuta per sopperire ad anni di ingiustificabile immobilismo dell'Ardsu che, peraltro, non ha proceduto ad attuare quanto stabilito e previsto da una specifica legge regionale del 2011 sull'acquisto di immobili al fine di realizzare lo studentato anche a Potenza e non ha nemmeno attivato procedure per sfruttare i tanti canali di finanziamento proposti a livello ministeriale. La direzione che intendiamo seguire, per il bene della nostra collettività e nel rispetto della normativa vigente - ha concluso Merra - è quella di portare a conclusione in tempi celeri questo avviso tenendo fermo il punto sul risparmio di suolo e sulla valorizzazione del patrimonio edilizio esistente che può essere adeguato allo scopo".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza