Basilicata

Enel: da Matera parte la rete elettrica del futuro

Un progetto della durata di cinque anni, investimenti per 27 mln

(ANSA) - MATERA, 16 GIU - Avrà la durata di cinque anni (dal 2021 al 2025), con investimenti pari a 27 milioni di euro per realizzare la "rete elettrica del futuro": il progetto "Grid Futurability Matera" di E-Distribuzione è stato presentato oggi in un evento digitale moderato dal direttore di Italian Tech de La Repubblica, Riccardo Luna. Nella Città dei Sassi - che nel 2019 è stata Capitale europea della Cultura - gli interventi interesseranno circa nove mila chilometri di linee, 31 impianti primari e 2.412 impianti secondari con benefici per oltre 129 mila clienti. "Vogliamo fare di Matera - ha spiegato l''amministratore delegato di E-Distribuzione, Vincenzo Ranieri - l'esempio più evoluto di smart city".
    "La scelta di una città come Matera per sperimentare la rete elettrica del futuro - ha aggiunto Ranieri - non è casuale: il progetto, che potrà essere replicato in altre aree del Paese, permetterà di mettere in campo tecnologie, energie e risorse per rispondere alle esigenze specifiche del Comune e della sua straordinaria conformazione urbana, abilitando la trasformazione in una vera e propria smart city e dimostrando come la bellezza del territorio possa convivere e integrarsi perfettamente con l'innovazione". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie