Basilicata

Ruba tartufi in un'azienda, arrestato ad Atella

Un 55enne fermato in flagranza di reato dai Carabinieri

(ANSA) - POTENZA, 08 GIU - Ad Atella (Potenza) i Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato, un uomo di 55 anni, di Brienza (Potenza), ritenuto responsabile di furto aggravato di tartufi in un'azienda del posto.
    I militari dell'Arma sono intervenuti in un'azienda agricola in cui si coltiva tartufo nero, dopo aver ricevuto la segnalazione di un tentativo di furto in atto, grazie al sistema di allarme installato: l'uomo si aggirava all'interno del fondo con uno zainetto sulle spalle, e ha tentato di fuggire, ma i militari hanno bloccato la sua automobile, scoprendo circa 2,5 chili di tartufi, del valore di alcune centinaia di euro, oltre ad un binocolo e una cesoia utilizzata per tagliare la rete di recinzione e creare un varco d'accesso. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie