Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fiat 600, icona di design, abitacolo da Dolce Vita

ANSAcom

Fiat 600, icona di design, abitacolo da Dolce Vita

ANSAcom

In collaborazione con Fiat

Stile ispirato al Cinquino ma personalità ben delineata

ROMA, 05 dicembre 2023, 09:29

ANSAcom

ANSACheck

Fiat 600, icona di design, abitacolo da Dolce Vita © ANSA/Fiat

Fiat 600, icona di design, abitacolo da Dolce Vita © ANSA/Fiat
Fiat 600, icona di design, abitacolo da Dolce Vita © ANSA/Fiat

ANSAcom - In collaborazione con Fiat

La nuova Fiat 600e, può essere chiamata anche come "la sorella maggiore" della 500e. Prende il nome dalla 600 originale e per convincere gli automobilisti all'acquisto punta su uno stile giovane e cool. "Il design degli interni e degli esterni - sottolineano da Torino - incarna perfettamente la filosofia e la bellezza della Dolce Vita. In sintesi, la Nuova Fiat 600e offre un piacere che coinvolge tutti i sensi, le cui radici affondano nell'inconfondibile Dna italiano".
All'esterno, l'appartenenza alla famiglia delle 500 è molto riconoscibile. "La parte più difficile - spiegano i progettisti - è stata rispettare il rapporto originale tra 500 e 600: le proporzioni relative tra le 2 vetture negli anni '50.
Rispetto alla Nuova 500, il look della Nuova 600e presenta un frontale più affilato e deciso con un cofano più dominante e un muso più affilato. La curva più profonda sul retro è stata mantenuta, anche se il motore non c'è più come negli anni '50.
Lo spoiler è nero per esaltare al meglio le forme rotonde della famiglia 500 ed esprimerne il dinamismo".
Una rinnovata firma cromata 600 è visibile sia sul frontale che sulle fiancate, insieme ad una rinnovata identità di illuminazione a Led, che ha seguito la stessa evoluzione dei fari della 500, aggiungendo un tocco di family feeling.
Il look esterno elegante e dinamico è esaltato dalle ruote più grandi (fino a 18" e un diametro di 690 mm), minigonne e passaruota neri opachi, mentre il tipico stile italiano è visibile anche nella bandiera italiana nel paraurti posteriore.
Numerose caratteristiche affascinanti mettono in risalto le sue linee esterne, come i dettagli neri lucidi, gli accenti cromati e gli elementi luminosi sulle luci posteriori.
All'interno, la 600 ricorda molto l'iconica 500. La fascia e il cruscotto, ad esempio, sono in puro linguaggio Cinquecento.
Hanno le forme arrotondate e il colore della carrozzeria, che sono la firma della 500. Dalla storia arriva anche l'originale design a 2 razze del volante e la linea di cintura sui sedili che è diventata una firma che ci si aspetta da 500.
Oltre al look, l'esperienza da Dolce Vita deriva anche dai contenuti unici proposti nell'abitacolo, a partire dall'utilizzo della cromoterapia. Si possono, infatti, selezionare fino a 8 colori diversi sia per la luce ambientale che per l'ambiente radio, con una combinazione predefinita tono su tono e un totale di 64 abbinamenti diversi selezionabili con le preimpostazioni corrispondenti al colore dell'auto, per un ambiente cromatico senza precedenti.
"Per un completo soggiorno all'italiana - sottolineano da Fiat -, il sedile del conducente è dotato di regolazione elettrica del sedile e di funzione di massaggio alla schiena, per rilassarsi dopo un lungo viaggio o un'intensa giornata di lavoro. La Nuova 600 offre anche sedili in pelle sintetica Ivory con accenti turchesi e riscaldamento a 3 stadi per il massimo comfort "premium". Non mancano tappetini in velluto, sedili posteriori 40/60, USB tipo A e tipo C + tipo C 2a fila, caricatore wireless per smartphone e keyless entry con sensore di prossimità, per non dimenticare mai l'auto aperta. Insomma, bella ma anche ricca.   

ANSAcom - In collaborazione con Fiat

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza