/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Mazzoncini (A2A): ‘cantieri Torre apriranno entro fine anno’

ANSAcom

Mazzoncini (A2A): ‘cantieri Torre apriranno entro fine anno’

ANSAcom

In collaborazione con A2A

L’a.d., ‘obiettivo ovvio è completarla per le Olimpiadi’

Milano, 03 ottobre 2023, 14:57

ANSAcom

ANSACheck

Mazzoncini (A2A): ‘cantieri Torre apriranno entro fine anno’ - RIPRODUZIONE RISERVATA

Mazzoncini (A2A): ‘cantieri Torre apriranno entro fine anno’ - RIPRODUZIONE RISERVATA
Mazzoncini (A2A): ‘cantieri Torre apriranno entro fine anno’ - RIPRODUZIONE RISERVATA

ANSAcom - In collaborazione con A2A

“Puntiamo ad aprire i cantieri del progetto Torre entro quest’anno. Ovviamente dovrà essere pronta entro le Olimpiadi, visto il sito dove si trova, e quindi poi abbiamo due anni per lavorare e per completarla” ha dichiarato Renato Mazzoncini, a.d. di A2A, a margine della presentazione della settima edizione del Bilancio di Sostenibilità Territoriale di Milano. “È un piano che è stato coordinato e autorizzato nella sua interezza. È tipico quando vengono realizzate da privati opere di questo tipo poi come compensazione vengano riqualificate le aree limitrofe, a partire da piazza Trento e piazza Crema, anche in un’ottica proprio di decarbonizzazione”.

ANSAcom - In collaborazione con A2A

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza