Nucleare: Cingolani, non sono fan ma nemmeno lo condanno

'Non abbiamo ancora soluzione ma questo è momento di studiare'

Redazione ANSA BARI

(ANSA) - BARI, 23 OTT -Ora la priorità è "chiudere le centrali a carbone entro il 2025" ed il "gas è il vettore della transizione". "Il nucleare? Non sono un fan ma nemmeno uno che lo condanna". Il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani detta la linea intervenendo a Digithon, la "maratona" digitale organizzata a Bisceglie da Francesco Boccia, ex ministro per il Sud. "Non sono fan di nessuna tecnologia, però essendo uno scienziato, secondo me la soluzione ancora non l'abbiamo ma se smettiamo di studiare, di fare ricerca e innovazione certamente la soluzione non viene da sola"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA