Clima: Copernicus, novembre 2021 il 5/o più caldo registrato

Caldo record in Irlanda, Regno Unito e Scandinavia

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 09 DIC - A livello globale, novembre 2021 è stato stimato come il quinto novembre più caldo mai registrato.
    Lo rende noto con un comunicato Copernicus, il servizio meteo dell'Ue.
    La temperatura media globale di novembre 2021 è stata quasi 0,2ºC più bassa rispetto a novembre 2020, mese da record, ma molto vicina alle temperature degli altri mesi di novembre più caldi: nel 2015, 2016 e 2019.
    La temperatura in Europa è stata complessivamente vicina alla media 1991-2020, per l'intera stagione autunnale, e quindi anche per il mese di novembre. L'Irlanda, la Gran Bretagna e la Scandinavia meridionale hanno registrato un caldo autunnale vicino a livelli da record.
    Le regioni in cui le temperature erano notevolmente al di sopra della media sia per novembre che per la stagione includono la maggior parte del Nord America, specialmente il Canada nord-orientale, gran parte della Siberia e la maggior parte dell'Africa e del Medio Oriente. Il mese e l'intera stagione sono stati più freddi della media nell'estremo oriente della Russia e in Alaska, e in gran parte dell'Asia centrale e dell'Australia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA