Start-up: torna Geco, spinge su sostenibilità e biodiversità

Fiera 3D virtuale per aziende nascenti e già avviate

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 12 GEN - Torna Geco Expo, la fiera tridimensionale dell'ecosostenibilità, dal 1 al 4 marzo sulla piattaforma virtuale nata durante la pandemia. E sono aperte fino all'8 febbraio le candidature al contest Smart Talk, spazio dedicato ai progetti di sostenibilità e biodiversità, suddiviso quest'anno in due categorie: la prima per startup e idee da sostenere, la seconda, per startup già avviate ed aziende con un prodotto già validato sul mercato. Un video-contest che l'anno scorso è stato vinto da prodotti imprenditoriali come Biova Beer, la birra realizzata recuperando il pane invenduto per contrastare lo spreco alimentare, ed EcoAllene di Ecoplasteam, la non-plastica ottenuta dal riciclo di imballaggi poliaccoppiati prima impossibili da separare. Questo uno dei principali appuntamenti della seconda edizione della Fiera che ha scelto come slogan "Green Together" e a cui sarà possibile partecipare con il proprio avatar, visitando i padiglioni in 3D per incontrare innovatori e imprenditori all'avanguardia e dialogare con esperti sui trend di settore più interessanti e dirompenti.
    Obiettivo di Geco Expo è sensibilizzare e fare crescere la cultura ambientale, dando vita ad una vera e propria community di attivisti, influencer e divulgatori, che hanno abbracciato e si impegnano a promuovere uno stile di vita green. E arrivando a raddoppiare le presenze della prima edizione che, nel gennaio 2021, ha visto 4.000 iscritti, oltre 50 espositori e 7.000 biglietti da visita scambiati virtualmente. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA