Bnl-Bnp Paribas: a Enel garanzia green da 850 milioni euro

Condizioni legate a target sulla capacità installata rinnovabile

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 15 APR - Linee di garanzia con obiettivi green per 850 milioni di euro sono state aperte da Bnp Paribas e Bnl a favore di Enel per la sua strategia sostenibile. Bnl-Bnp Paribas ed Enel hanno sottoscritto due Sustainability-linked guarantees, linee di garanzia finalizzate a supportare il gruppo nel perseguire gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (SDG), con un focus in particolare sull'SDG7 "Assicurare a tutti l'accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni".
    Le condizioni economiche dell'operazione, che ha coinvolto Bnp Paribas Cib Italia e la Divisione Corporate Banking di Bnl, sono legate alla capacità di Enel di centrare specifici parametri stabiliti in sede di firma dell'accordo: nello specifico, il raggiungimento del 55% o oltre di capacità installata rinnovabile entro il 2021; percentuale che sale al 60% o oltre nel 2022.
    "Questa operazione è la concreta rappresentazione di ciò che definiamo #PositiveBanking, il business declinato con la sostenibilità economica, ambientale e sociale", ha affermato il vice direttore generale di Bnl ed executive chairman di Bnp Paribas Cib Italia, Vittorio Ogliengo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA