(Ri)scrivere il passato: il nome Etrusco di Chiusi e altre storie

Chiusi - Mostra

Fino al 29 marzo 2020 è in corso al museo la mostra "(Ri)scrivere il passato: il nome Etrusco di Chiusi e altre storie" inaugurata a settembre in occasione delle Giornate europee del Patrimonio con un convegno e un'anteprima dedicata ai ragazzi delle scuole d Chiusi.

La mostra diffusa nei tre musei della città, Museo Nazionale Etrusco, Museo della Cattedrale e Labirinto di Porsenna e Museo Civico La Città Sotterranea, ruota attorno alla rilettura di un frammento di vaso in ceramica a vernice nera conservato al Museo Nazionale Etrusco di Chiusi, databile al III-inizi II sec. a.C., in cui è il riportato il nome etrusco della antica Città di Porsenna (il "Magnus Dux Etruriae", titolo che molti secoli dopo, il 27 Agosto 1569, venne conferito a Cosimo I de'Medici, Granduca di Toscana), nella forma dell'aggettivo "Cleusins". L’attenzione del pubblico sarà catturata dalle testimonianze epigrafiche particolarmente significative della Città, del territorio e di coloro che vi abitarono in epoca etrusca e romana, dal VII sec. a.C. all'età tardoantica e all'Alto Medioevo.
Il  catalogo della mostra presenta numerosi contributi di epigrafisti e studiosi del settore con il  coordinamento scientifico del direttore del Museo Nazionale Etrusco di Chiusi Maria Angela Turchetti. 

La mostra aperta al pubblico da sabato 21 settembre 2019 a domenica 29 marzo 2020, è organizzata dal Comune della Città di Chiusi, con il contributo del Consiglio Regionale della Toscana, in collaborazione con il Polo Museale della Toscana-Museo Nazionale Etrusco di Chiusi, Feisct, Gruppo Archeologico Città di Chiusi, SABAP-SI, Fondazione Orizzonti d'Arte, Università degli Studi Roma 3, Pontificia Commissione di Archeologia Sacra, Opera laicale della Cattedrale, Coop A.R.A.


via Porsenna, 93, Chiusi, (Siena)

+39.057820177

http://www.polomusealetoscana.beniculturali.it/index.php?it/228/chiusi-si-museo-nazionale-etrusco-di-chiusi-necropoli-di-poggio-renzo-e-tomba-del-colle

pm-tos.museochiusi@beniculturali.it

Modifica consenso Cookie