Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Covid: Gdf Vicenza, sequestrato studio dentista no vax

Covid: Gdf Vicenza, sequestrato studio dentista no vax

Professionista continuava a lavorare anche dopo la sospensione

(ANSA) - VICENZA, 31 GEN - La Guardia di Finanza di Vicenza ha eseguito il sequestro preventivo d'urgenza di uno studio odontoiatrico a Schio (Vicenza), di un professionista sospeso dall'Ordine Provinciale perché non vaccinato, che continuava a operare.
    Da una serie di accertamenti presso l'Ordine dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri di Vicenza, i finanzieri hanno appurato che il medico era destinatario di un atto di accertamento per inosservanza dell'obbligo vaccinale, ed era stato sospeso il 27 settembre scorso.
    Da una serie di sopralluoghi è stato quindi notato un andirivieni di pazienti nei dintorni dello studio, che hanno fatto scattare una perquisizione. Sono state così trovate prenotazioni per le visite odontoiatriche avvenute nei mesi di sospensione, e ascoltati quattro pazienti, che hanno confermato di essere stati ricevuti dal professionista nello studio per visite e interventi. E' stata sequestrata la documentazione contabile di almeno 34 tra visite e interventi.
    Oltre al sequestro d'urgenza dello studio, il dentista è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Vicenza per esercizio abusivo della professione, in concorso con l'assistente alla poltrona. Il Gip ha convalidato la misura cautelare.
    Si tratta del secondo intervento di questo tipo svolto dai Finanzieri del Comando Provinciale di Vicenza nei confronti di medici che, nonostante le sospensioni per inadempimento dell'obbligo vaccinale, proseguono illegittimamente nelle proprie attività. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie