Veneto
  1. ANSA.it
  2. Veneto
  3. Milano-Cortina: Zaia, ora non ci possono essere più alibi

Milano-Cortina: Zaia, ora non ci possono essere più alibi

"Ora pancia a terra, se del tempo è stato perduto si recupererà"

(ANSA) - VENEZIA, 22 NOV - "Grazie a questa firma non ci possono più essere alibi: adesso pancia a terra e lavorare verso le Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026. Se del tempo è stato perso lo si recupererà e saranno olimpiadi memorabili". E' il commento del presidente del Veneto Luca Zaia, alla firma della costituzione della Società "Infrastrutture Milano Cortina 2026 Spa", "Simico Spa".
    Zaia, che è stato accompagnato dall'assessore regionale alle Infrastrutture Elisa De Berti, ha prima partecipato alla Cabina di regia tra i protagonisti, al termine della quale si è tenuta la firma.
    "Con tutti gli attori in campo fin dall'inizio - prosegue Zaia - abbiamo sempre lavorato in pieno spirito di squadra. E' quello stesso che servirà nell'agire tramite la nuova società, la cui importanza operativa è fondamentale. Il cancelletto si è aperto - conclude - ora va fatta una discesa senza errori".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie